fbpx
Farmacia Centrale Soave CONSIGLI La caduta dei capelli in autunno

La caduta dei capelli in autunno

Nei cambi di stagione è facile notare un aumento della perdita dei capelli, più dei normali 50-60 al giorno in media; se ne cadono più di 100 al giorno bisogna intervenire.

Ricorriamo innanzitutto ad una dieta varia per apportare ai bulbi piliferi i nutrienti di cui hanno più bisogno: vitamine, sali minerali, amminoacidi. Miglio, grano, avena, farro, cacao, cereali, carne, uova, carciofi, frutta secca, ortaggi, lievito apportano in gran quantità i mattoni fondamentali della struttura del capello: ferro, silicio, magnesio, zolfo ecc.ecc.

La vita del capello: in testa ne abbiamo dalle 100 alle 150 mila ma la sua crescita non è mai costante; ha una vita media di 3-7 anni e il suo ciclo vitale si divide in 3 fasi:

ANAGEN in cui il bulbo pilifero produce le cellule del fusto e si ha la crescita continua del capello; dura 3-4 anni.

CATAGEN dura qualche settimana, le cellule non si riproducono più e il capello si stacca.

TELOGEN dura circa 3 mesi, fase di quiescenza.

Tutto questo è normale in condizioni generali di salute normali. Lo stato di salute del cuoio capelluto e, quindi, dei capelli riflette ciò che avviene nell’organismo: tutta l’esteriorità riflette l’interiorità.

Il perchè i capelli restano sul pettine oltre modo, può avere origini patologiche e quindi si parla di ALOPECIA (AREATA, CICATRIZIALE, TEMPORANEA, ANDROGENETICA): stress psicofisici, interventi chirurgici (anestesia), anemia, disfunzioni endocrine, squilibri ormonali, dimagrimento troppo rapido, fumo, assunzione prolungata di farmaci, infezioni, oltre naturalmente alla componente genetica, hanno il loro peso.

Cerchiamo prima di tutto di risolvere le cause: i rimedi omeopatici ci possono aiutare in alcuni casi.

PHOSPHORICUM ACIDUM quando la perdita dei capelli è abbondante soprattutto nelle persone nervose che si affaticano particolarmente col lavoro intellettuale. I capelli sono in genere grassi e vi è presenza di forfora.

FLUORICUM ACIDUM quando la perdita dei capelli è localizzata (ALOPECIA AREATA).

SILICEA apporta appunto Silicio elemento fondamentale della struttura del Collagene che a sua volta serve a mantenere più elastica la pelle (leggi: previene le rughe) e più forte la struttura del capello.

FERRUM METALLICUM apporta appunto Ferro, contro l’anemia.

Naturalmente l’alimentazione e uno stile di vita più consono è alla base di tutto.

3 thoughts on “La caduta dei capelli in autunno”

  1. I like what you guys are up too. Such smart work and reporting! Keep up the superb works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it will improve the value of my web site :).

  2. Thank you for sharing excellent informations. Your web site is so cool. I am impressed by the details that you’ve on this site. It reveals how nicely you understand this subject. Bookmarked this website page, will come back for more articles. You, my pal, ROCK! I found simply the information I already searched everywhere and simply couldn’t come across. What a perfect website.

  3. Wonderful goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are just too fantastic. I really like what you have acquired here, certainly like what you are saying and the way in which you say it. You make it enjoyable and you still take care of to keep it smart. I can’t wait to read much more from you. This is really a tremendous site.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post

Chat WhatsApp
Bisogno di aiuto?
Ciao!
Come possiamo esserti utile?